Buon compleanno a ME, ma grazie a VOI!

8 Thoughts

22/10/2017 h.00.00

BUON COMPLEANNO A ME, ma grazie a voi…

Colonna sonora: Talking about revolution Tracy Chapman

Ed eccoci qui per ricominciare…

Dico ricominciare perché è quasi passato un anno dall’ultimo articolo sul mio blog. Il mio blog era nato qualche anno fa come mezzo di condivisione, poi purtroppo per diversi motivi non sono riuscita a tenerlo vivo come avrei voluto… E’ passato un anno circa, la mia vita è completamente diversa, sono cambiate tante cose, ci sono stati momenti difficili in cui ho dovuto fare i conti con la realtà… In cui ho dovuto necessariamente fare i conti con i miei fantasmi.. il passato e tutto ciò che non mi permetteva più di essere ciò che sono sempre stata, nel bene e nel male… Come diceva la mia maestra…

UN VULCANO DI ENTUSIASMO E ENERGIA…

Chi mi conosce bene sa… che per me la VITA è un viaggio… beh diciamo che lungo il mio viaggio ho percorso pezzi di strada con diversi mezzi di trasporto, tra cui un treno su cui sono salite tante persone e tante sono scese.. mai come nell’ultimo anno….

e poi i miei passi… quelli si… sono stati i miei migliori mezzi di trasporto perché sono quelli che ti consentono di fermarti quanto vuoi, moderare la velocità, sono gratis e puoi portare con te chiunque tu voglia… Beh nel mio viaggio fino a qui, ho avuto compagni e compagne di viaggio speciali.. chiunque sia passato nella mia vita ha lasciato qualcosa di bello o comunque mi ha insegnato qualcosa… ecco perché anche se ci sono momenti in cui non sai bene dove andare… alla fine ce la fai… e ce la fai perché… in un momento preciso di questo viaggio incontri sulla tua strada qualcuno o succede qualcosa che ti permette di andare oltre, che ti lascia qualcosa, che ti insegna qualcosa….

Io so di essere sono fortunata… Ho incontrato sulla mia strada tante persone… persone che mi hanno dato molto e a cui io ho deciso di dare qualcosa di me… un sorriso, una risata, una sfuriata, un pensiero, uno sguardo silenzioso, un abbraccio, un bacio, un pezzo di me… un pezzo di quello che è il mio regalo più grande… un pezzo che voglio condividere in occasione del mio 30 compleanno… con chiunque abbia la sensibilità e l’emotività per farsi emozionare da queste righe e soprattutto… non vi citerò… persone speciali… ma se mi conoscete bene  e vi stanno un po’ emozionando questi pensieri… BEH… significa che è PROPRIO PER VOI… a ogni membro della mia famiglia che mi ha permesso di essere ciò che sono oggi, ai miei splendidi amici e amiche (la famiglia che mi sono scelta), ad ogni singolo alunno che ho incontrato, ai miei splendidi “nipotini”, allo shatsu e alla kineosologia che mi hanno cambiato la vita e a tutte quelle persone che sono state in grado di portare nella mia vita anche solo 5 minuti di EMOZIONE…

E ora che mi sono ritrovata, sono pronta a risalire sul treno o mettere lo zaino in spalla e ripartire nel mio viaggio… ma non voglio solo novità… voglio proseguire il mio viaggio con le persone speciali che hanno saputo esserci per me in questi 30 anni, persone che mi hanno fatto ridere, sorridere e anche piangere e arrabbiare, ma a cui non potrei rinunciare.

Cosa succederà da oggi in poi? Non lo so… Una cosa è certa… l’emozione che provo mentre scrivo questa lettera a me stessa mi dice che di certo ci saranno ancora un sacco di cose belle e brutte in arrivo, ma… che io sono pronta a cogliere tutto ciò che la vita mi vorrà riservare.

Il mio regalo di compleanno più grande? Il regalo che faccio a me stessa?

L’aver imparato a apprezzare il mio valore e la possibilità di potermi circondare di persone fantastiche a cui oggi voglio dire grazie… GRAZIE perché senza di voi il mio viaggio non sarebbe stato così…EMOZIONANTE.

Come potrete immaginare se mi conoscete bene… questi mesi di silenzio… non sono stati nel far nulla… ma nel cabalizzare tantissimi progetti che sto mettendo in piedi e quindi di certo…. NE VEDRETE DELLE BELLE… Mai detto di essere normale, ma iooooo adoro la mia pazzia… perché è da li che arrivano le cose più belle… da queste parole: AMORE, UMILTà, CORAGGIO E UN BRICIOLO DI PAZZIA… ecco gli ingredienti del mio viaggio oggi…. Ecco cosa porto con me… e quindi… Via con i festeggiamenti per i miei 30 anni e per festeggiare tutto ciò che questo viaggio mi ha regalato: LE PERSONE SPECIALI.

E quindi.. eccovi il mio regalo.. una poesia:

“Ti voglio bene” di Francesco Sole

https://www.youtube.com/watch?v=ILh1AqlYdrQ

e una foto… il racconto di un’emozione…

Share

Un album di un viaggio…il nostro sogno!!!

2 Thoughts

Ciao a tutti!!

Oggi vi voglio far vedere l’album che ho realizzato per Alex per il suo 30° compleanno! E’ un album per noi molto speciale perché sono racchiuse le foto del nostro mitico viaggio di quest’estate… Tra NewYork, le Cascate del Niagara e Toronto.

Ho cominciato a costruire l’album ad un corso che ho frequentato a Pordenone. Mitica l’insegnante Karine che con molta pazienza mi ha insegnato come costruirlo.. poi naturalmente… come sempre sono molto lenta e così.. ho dovuto finirlo a casa.

Se volete vedere le sue creazioni o comprare dei suoi kit potete visitare il suo blog… http://www.lesateliersdekarine.fr SICURAMENTE VI ISPIRERà!!!

Inoltre ho deciso di personalizzarlo creando dei die cuts con il programma della Silhouette Portrait affinchè fossero in tema con gli Usa e Toronto proprio come li volevo io! Per fare la copertina abbiamo utilizzato la carta da parati di modo che il dorso fosse resistente! Karine ci ha anche insegnato a colorare i timbri con i pennarelli stabilo. In che modo? Bisogna colorare una base acrilica e spruzzare con dell’acqua. Dopodichè si intinge il pennello e grazie a questi pennarelli fuoriesce un bellissimo effetto acquerello!! Provare per credere!!

Qui sotto le foto dell’album:

IMG_6622

IMG_6629 IMG_6630

IMG_6631 IMG_6632

IMG_6633 IMG_6634 IMG_6635 IMG_6636 IMG_6637 IMG_6638 IMG_6639 IMG_6640 IMG_6642 IMG_6643 IMG_6644 IMG_6645 IMG_6646 IMG_6647 IMG_6648 IMG_6649 IMG_6651 IMG_6652 IMG_6657 IMG_6658

Spero vi sia piaciuto! Alla prossima…

watFIRMA-1

Share

Expo 2015

Leave a comment

 Bene…sono sul treno di ritorno a casa, ma non posso fare a meno di raccontare la mia giornata all’expo che è stata a dir poco eccezionale!!!

Treno freccia rossa delle 8.10 da Torino arrivo alle 9.00 a Rho Expo Milano… Avevamo preso i biglietti con l’offerta della coop e prenotato la data online. I controlli di sicurezza sono efficienti e per questo motivo bisogna avere un po’ di pazienza per i tornelli, ma subito dopo si oblitera il biglietto e si è dentro (comprate il biglietto online)… 

                    Welcome to The Expo!!! 

  

Alle 9.20 eravamo sul vialone centrale e lo abbiamo percorso tutto fino in fondo….alle 10 aprono i padiglioni e noi ci gettiamo all’interno….di qua e di là….davvero ci vorrebbero troppe pagine per raccontarli tutti, mi limiterò a citare quello più belli da non perdere se deciderete di andarci anche voi.

1. Padiglione del Giappone 

2. Palazzo Italia e albero della vita

3. Thailandia

4. Colombia

5. Brasile

Allora….in realtà tutti i padiglioni che abbiamo visitato sono stati belli, curiosi e divertenti… Quelli che ho citato semplicemente sono stati proprio wauuuu….cioè mi hanno proprio emozionata!!!

Per il pranzo…. Uno dei venti ristoranti regionali di eataly oppure una qualsiasi leccornia in uno dei tanti chioschetti (sono molto buoni i pancakes olandesi)….

Il tema “energia, alimentazione, biodiversità, sostenibilità” forse è un po’ complesso e molto sottile da comprendere….ma al di là delle critiche e delle proteste violente che non condivido credo che chiunque entrerà all’EXPO potrà dire che si respira un’aria positiva, energica ed entusiastica…. Una bellissima atmosfera. L’Italia fatta dalla gente comune che oggi gridava w l’Italia di fronte all’albero della vita… Beh… QUESTA È L’ITALIA CHE MI PIACE! 

Vi lascio con una carrellata di foto e spero che questo post possa esservi stato utile per decidere di andare anche voi all’EXPO (questo vale anche per i miei alunni)!!!   

                  

  

                   
          

A presto Maria

Share

Infini-TO…meta stellare…

Leave a comment

infini-TO

Martedì siamo andati in gita e non era una gita qualsiasi perchè si trattava della gita di classe 5°!!!
La meta era stata scelta perché avevamo trattato l’argomento in scienze.

E così…nonostante il tempo non fosse bellissimo siamo partiti per questa gita che si è rivelata davvero bellissima… META: InfiniTO (Museo dello spazio e dell’astronomia e osservatorio astronomico di Pino Torinese) e Basilica di Superga.

Il museo, che io non conoscevo assolutamente, è davvero bellissimo, interattivo e sperimentale. I bambini erano entusiasti e pure noi insegnanti. Vi dico solo che abbiamo fatto un “salto” sulla Luna, provato il moto di rotazione terrestre, provato a pesare una valigia sui diversi pianeti e per finire abbiamo visto uno spettacolo in una grande cupola, come se fossimo al cinema, ma con gli occhi all’insù… e non vi dico che MERAVIGLIA!!

Sala spettacolo

Vi do il link del Museo per poter andare a raccogliere informazioni dettagliate (http://www.planetarioditorino.it/infinito), anche perché consiglio proprio a tutti di andarci, ci sarà da rimanere a Bocca aperta sia da grandi che da piccini!!!

Infini.to. Planetario. Museo dell'astronomia e dello spazio. Pin

 

Share